Skip to content

Il Borlengo vince sempre

Il Borlengo vince sempre published on Nessun commento su Il Borlengo vince sempre

Il Borlengo vince sempre nelle nostre colline Serramazzonesi, il 25 Giugno a Pazzano c’è stata la 4^ edizione della Burlengheda Mania, con un programma che ha visto impegnati più di 30 volontari che si sono magistralmente organizzati per tenere aperta la cucina sia a Pranzo che a Cena.

Una notevole affluenza di gente proveniente dalla calura della pianura, ma non solo, anche dalle nostre frazioni limitrofe, per trovare un po’ di fresco e del buon cibo montanaro da gustare a Km 0.

L’occasione è stata anche quella per ricordare i Santi Patroni di Pazzano, San Giovanni e San Paolo, con una messa celebrata dal Vicario Generale Don Federico Pigoni di Modena, voluta fortemente e con passione dal nostro straordinario Don Franco Mislei, che continua la sua magnifica missione Pastorale sul nostro territorio, dividendosi tra tutte le sue parrocchie nonostante l’età avanzi. E’ stata colta l’occasione anche per benedire i mezzi agricoli presenti e le vetture private numerose nella Piazza di Pazzano.

La giornata ci ha regalato tantissime emozioni e soddisfazioni, sia il pranzo che la cena hanno potuto vedere una buonissima affluenza di gente che ha potuto gustare i nostri borlenghi, il nostro gnocco e le nostre crescentine, tutti prodotti artigianali e di ottima qualità realizzati dalla maestranza delle nostre signore per quel che riguarda gnocco e crescente, ma i Mastri Borlengai non sono stati da meno ed hanno dato sfoggio delle loro arti per spadellare più di 700 Borlenghi.

L’organizzazione di un evento smobilita un sacco di risorse sia umane che economiche, e affinché tutto funzioni bisogna avere anche tanta fortuna con il clima e la stagione, perché potrebbero non venir ripagati tutti gli sforzi fatti, ma non è stato il caso del 25 Giugno 2017 che ha fatto il tutto esaurito, solo per fare qualche numero, sono state fritte 30Kg di patatine, cucinati 135 wurstel, più di 700 borlenghi, 500 crescentine e 600 pezzi di gnocco fritto.

Il ricavato della giornata contribuirà a sostenere le iniziative che l’Associazione G.S.C.R. di Pazzano ha in programma in questo anno e per attrezzature necessarie a dare il massimo in ogni occasione, ma anche per migliorare alcuni aspetti della frazione di Pazzano.

Questo è tutto lo staff che ha contribuito a poter realizzare questa quarta edizione con successo e che ringrazio enormemente per la loro presenza, voglia di fare e per tutta la simpatia, passione forza d’animo che ci metto in tutte le occasioni che vengono chiamati ad essere operativi e presenti dietro le quinte.

Giadde, Alessandra M., Francesca V., Giorgio M., Valeria G., Silvia Scelsi Press Comitato Genitori, Alessandra F, Beppe L., Ciamaroni, Sofia, Ilaria, Giorgia, Elena, Luca, Roberta, Monica Lari, Silvia Seidenari, Moris, Antonella, Laura L., Roberto, Lina, Ermanno, Claudio Giusti, Erika, Marco, Alessio, Chiara, Rosi, Marika, Miriam, Alberto Dj Ross e Francesca, Mirko, Cinzia , Monica la nostra cassiera, sperando di non aver dimenticato nessuno!

Un grazie agli Alpini di Monfestino sempre presenti a dare una mano, un ringraziamento a Pompeano per il prestito delle sedie e al Comune di Serramazzoni che valorizza e divulga la tradizione di queste iniziative popolari di qualità gastronomica fiore all’occhiello del nostro territorio.

Un grazie enorme a tutti da parte mia Maurizio Amato, che nonostante la fatica continua ad organizzare eventi che fanno divertire le persone, ci fanno anche essere una comunità forte, viva e dedita alla collaborazione reciproca!

Arrivederci al prossimo evento in programma il 18-19-20 Agosto con la Sagra di Pazzano.

Email this to someoneShare on Facebook7Share on Google+0Tweet about this on TwitterPrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Primary Sidebar